Skip to content Skip to navigation
Original Verse:
Proverbi Capitolo 13 Versetto 3Chi custodisce la sua bocca preserva la propria vita; chi apre troppo le labbra va incontro alla rovina.

Reference Verses:
Proverbi Capitolo 21 Versetto 23Chi custodisce la sua bocca e la sua lingua preserva l’anima sua dalle distrette.
Giacomo Capitolo 3 Versetto 2-12 [2] Poiché tutti falliamo in molte cose. Se uno non falla nel parlare, esso è un uomo perfetto, capace di tenere a freno anche tutto il corpo. [3] Se mettiamo il freno in bocca ai cavalli perché ci ubbidiscano, noi guidiamo anche tutto quanto il loro corpo. [4] Ecco, anche le navi, benché siano così grandi e sian sospinte da fieri venti, son dirette da un piccolissimo timone, dovunque vuole l’impulso di chi le governa. [5] Così anche la lingua è un piccol membro, e si vanta di gran cose. Vedete un piccol fuoco, che gran foresta incendia! [6] Anche la lingua è un fuoco, è il mondo dell’iniquità. Posta com’è fra le nostre membra, contamina tutto il corpo e infiamma la ruota della vita, ed è infiammata dalla geenna. [7] Ogni sorta di fiere e d’uccelli, di rettili e di animali marini si doma, ed è stata domata dalla razza umana; [8] ma la lingua, nessun uomo la può domare; è un male senza posa, è piena di mortifero veleno. [9] Con essa benediciamo il Signore e Padre; e con essa malediciamo gli uomini che son fatti a somiglianza di Dio. [10] Dalla medesima bocca procede benedizione e maledizione. [11] Fratelli miei, non dev’essere così. La fonte getta essa dalla medesima apertura il dolce e l’amaro? [12] Può, fratelli miei, un fico fare ulive, o una vite fichi? Neppure può una fonte salata dare acqua dolce.
Proverbi Capitolo 18 Versetto 21Morte e vita sono in potere della lingua; chi l’ama ne mangerà i frutti.
Proverbi Capitolo 18 Versetto 7La bocca dello stolto è la sua rovina, e le sue labbra sono un laccio per l’anima sua.
Proverbi Capitolo 20 Versetto 19Chi va sparlando palesa i segreti; perciò non t’immischiare con chi apre troppo le labbra.
Proverbi Capitolo 18 Versetto 6Le labbra dello stolto menano alle liti, e la sua bocca chiama le percosse.
Salmi Capitolo 34 Versetto 13Guarda la tua lingua dal male a le tue labbra dal parlar con frode.